Donuts al forno ricoperti al cioccolato

10 gennaio 2019


Era da tempo che volevo preparare le stragolose ciambelle fritte americane chiamate donuts,
così alcuni giorni fa mi sono messa all'opera e ho realizzato queste bontà nella versione più leggera cotte in forno, ma con una goduriosa copertura al cioccolato fondente.
Ottime a colazione, perfette a merenda, saranno la gioia di grandi e piccini.
La ricetta è tratta dal blog Chiarapassion di Enrica Panariello


Ingredienti per circa 15 ciambelle:
- 225 ml di latte intero
- 1 uovo
- 60 g di zucchero
-225 g di farina 00
- 225 g di farina manitoba
- 7 g di lievito di birra secco disidratato
(per me Mastro Fornaio)
- 100 di burro
- Scorza grattugiata di un limone
- 1 cucchiaino aroma vaniglia
- 1 pizzico di sale

Per la copertura
- 200 g di cioccolato fondente
- Una noce di burro
- Zuccherini q.b.
- Granella di nocciole q.b.
- Codette di cioccolato q.b.

Preparazione
Potete preparare l'impasto a mano o con la planetaria come ho fatto io.
Nella ciotola inserire l'uovo leggermente sbattuto, lo zucchero, il latte a temperatura ambiente, l'aroma vaniglia, la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale.
Miscelare bene con il gancio a foglia.
Inserire gradatamente circa 2/3 delle farine ed il lievito e continuare ad impastare finché il composto si sarà ben amalgamato.
A questo punto usare il gancio ad uncino e aggiungere a più riprese il burro morbido.
Impastare a velocità media per circa 7 minuti fino a quando tutto il burro sarà assorbito.
Infine inglobare la restante farina un po' alla volta e continuare a lavorare l'impasto fino a quando sarà lucido ed elastico.
Trasferire l'impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato e lavorarlo per pochi minuti, alla fine non deve attaccarsi alle mani.
Inseritelo in un ciotola leggermente unta d'olio, coprire con pellicola per alimenti e lasciare lievitare fino al raddoppio (Io ho messo l'impasto in forno spento con luce accesa circa 90 minuti ).
Quando è pronto sgonfiarlo con le mani e stenderlo ad uno spessore di mezzo cm.
Formare le ciambelle con due coppapasta circolari di diverse misure (io ho usato un bicchiere e un tappo di una bottiglia).
Con il bicchiere si ricavano i cerchi,e con il tappo della bottiglia si buca il centro per avere la forma a ciambella.
Trasferire i donuts su una teglia foderata con carta forno ben distanziati tra loro, coprire con pellicola e far lievitare ancora per circa 1 ora fino a che il volume delle ciambelle non è raddoppiato (io sempre in forno spento con luce accesa).
Cuocere in forno statico preriscaldato a circa 180° per circa 15-18 minuti, fino a quando le ciambelle saranno dorate ( la cottura dipende dal tipo di forno che usate, potrebbe volerci anche qualche minuto in meno).
Una volte raffreddate glassare con del cioccolato fondente (se preferite anche al latte o bianco) fuso a bagnomaria o al microonde con una noce di burro e decorare subito con zuccherini, granella di nocciole e codette al cioccolato.
Un saluto a tutti e a presto con nuove ricette sempre nella mia cucina.
Baci Fabiola





6 commenti:

  1. Che buoni Fabiola...sai che non li ho mai fatti? Qui da te sempre dolci speciali!! Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  2. li avevo intravisti prima su fb ma leggere bene la ricetta da veramente una grandissima soddisfazione, peccato anche un'acquolina che... mamma mia... ne vorrei davvero uno. Brava Fabiola!

    RispondiElimina
  3. Che buoni Fabiola, ho la tentazione di andare subito a impastarli! Mi salvo la ricetta, spero di farli quanto prima. Buon fine settimana cara

    RispondiElimina
  4. Ho segnato la ricetta. Farò felici i miei nipoti!

    RispondiElimina
  5. Una visione sublime a quest'ora !!!!! Che brava Fabiola, sono davvero splendide oltre che squisite la tue ciambelline. Buon fine settimana cara

    RispondiElimina

trova ricetta