Tortine paradiso

20 marzo 2019


Già da diverso tempo volevo provare a riprodurre in casa questi dolcetti che amo molto e compro spesso, e oggi finalmente mi sono decisa a mettermi all'opera. Devo dire che il risultato finale mi ha ampiamente soddisfatto; certo non sono proprio identiche all'originale ma sono comunque delle tortine molto buone e soprattutto sane, nutrienti e senza conservanti. Perfette per la merenda dei bambini e non solo. Ottime anche da gustare  a colazione come hanno fatto i miei figli.


Ingredienti per circa 10/ 12 tortine:
Per l'impasto:
- 130 g di farina
- 140 g di zucchero
- 50 gr di burro
- La scorza grattugiata di 1 limone
- 4 uova
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 cucchiaino aroma vaniglia
- Un pizzico di sale
- zucchero a velo q.b.
Per la farcia:
- 500 ml di latte intero
- 200 ml di panna fresca non zuccherata
- 100 gr di zucchero semolato
- 2 cucchiaini di miele
- 1/2 fialetta di aroma vaniglia
- 65 gr di amido di mais
Preparazione:
In una ciotola sbattere 2 uova e 2 tuorli (tenere i 2 albumi da parte) lavorarli insieme allo zucchero, al burro ( precedentemente sciolto al microonde), alla scorza di un limone e all'aroma vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso.
Unire delicatamente la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.
A parte montare gli albumi a neve fermissima e unirli al preparato, amalgamare con movimenti delicati dal basso verso l'alto.
Imburrare uno stampo quadrato 24x24, riempire con l'impasto e cuocere per circa 30 minuti ( fate sempre la prova stecchino ) in forno statico già caldo a 170°.
Nel frattempo preparare la crema: scaldare il latte a fiamma bassissima insieme alla vaniglia.
Quando sfiora l'ebollizione unire gradualmente lo zucchero, l'amido di mais ( precedentemente mescolati ) e il miele.
Mescolare continuamente con un cucchiaio, non appena si sarà addensata, toglierla dal fuoco, coprire con pellicola per alimenti a contatto e farla raffreddare in frigorifero.
In una ciotola a parte montare la panna e incorporarla alla crema fredda.
Rifilare i bordi della torta e tagliarla a metà.
Farcire con la crema al latte, ricoprirla con l'altro strato e farla riposare in frigo per qualche ora.
Tagliare il dolce ricavandone circa 10/ 12 tortine e cospargere con abbondante zucchero a velo.
Buona giornata a tutti e a presto sempre nella mia cucina




8 commenti:

  1. Fantastiche Fabiola, mi piacciono moltissimo!Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  2. Deliziose queste tortine 😋😋😋

    RispondiElimina
  3. Sono squisite sicuramente, buona serata

    RispondiElimina
  4. Uh che bontà! Prendo nota. Devono essere buonissime e vedo che hai usato poco burro che invece di solito abbonda nella pasta paradiso. Bravissima Fabi ci credo che i tuoi le hanno spazzolate

    RispondiElimina
  5. Sono deliziose, e puoi vuoi mettere la soddisfazione di farle in casa? più buone, più genuine, più fatte con il cuore. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Bontà e semplicità! Mi piacciono molto... salvo la ricetta.�� Buon weekend!

    RispondiElimina

trova ricetta